fbpx

Come difendersi dai disturbi del caldo estivo

[av_textblock size=” font_color=” color=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” av_uid=’av-jy4j4zym’ custom_class=” admin_preview_bg=”]
So di essere impopolare ma io amo l’inverno per una serie di motivi, ma sopratutto perchè non sopporto i disturbi del caldo 

Quali sono i disturbi del caldo estivo?

I disturbi legati al caldo sono davvero tantissimi e le persone più a rischio sono gli anziani e i bambini.

L’organismo umano è complesso ma funziona bene e  quando fa caldo mette in atto una serie di meccanismi per non far salire troppo la temperatura corporea.

Grazie a questi meccanismi il nostro organismo si raffredda, iniziamo a sudare perdendo acqua e sodio e si  abbassa la pressione sanguigna.

In città, al mare, in montagna è importante stare attenti ai segnali ma ancor meglio prevenire

I disturbi più comuni sono:

  • colpo di calore che è anche quello più grave e si verifica sopratutto in ambienti caldi, poco ventilati e umidi. Il sudore non riesce ad evaporare e la temperatura corporea sale.  Con i colpi di calore si possono danneggiare anche gli organi interni, tra cui il cervello e sviluppare insufficienze renali
  • crampi
  • collasso: quando il caldo è eccessivo si abbassa la pressione provocando svenimenti e collassi
  • dermatiti: mia figlia in estate, a causa del sudore soffriva di dermatiti
  • colpo di sole: come il colpo di calore, anche il colpo di sole è molto grave e si tratta di una vasodilatazione cerebrale improvvisa. Generalmente si ha quando si sta troppo esposti al sole, ed per questo che è utilissimo usare il cappello
  • disidratazione: si ha quando i liquidi persi con la sudorazione non vengono reintegrati . Ci si sente stanchi, deboli, si ma mal di testa e si fa poca pipì
  • ustioni solari: attenzione anche alle scottature solari se ci si espone al sole senza adeguata protezione
  • sintomi intestinali: spesso con l’arrivo del caldo aumentano i casi di coliche, diarree e gastroenteriti.  Talvolta, la causa, è anche la maggior assunzione di bevande fredde
  • caviglie e gambe gonfie succede soprattutto a chi ha problemi di circolazione venosa

Come possiamo prevenire i colpi di calore?

Sicuramente non esporci al sole nelle ore più calde, bere acqua, mantenere una alimentazione leggera, usare cappellini, non stare in luoghi troppo umidi.

Un altro valido aiuto può essere quello di integrare con magnesio e potassio

Perchè sono importanti magnesio e potassio?

Questi due minerali sono di grande importanza soprattutto durante il periodo estivo, e sono molte le persone anziane che decidono di utilizzare integratori a base di magnesio e potassio.

Il potassio è contenuto in tantissimi cibi come vegetali freschi e legumi e serve anche a:

  •    regolare l’equilibrio di acqua, fluidi e minerali all’interno e all’esterno delle cellule;
  •    controllare la corretta contrazione muscolare e il ritmo del cuore;
  •    regolare la ritenzione idrica
  •    aiutare la memoria
  •    controllare la pressione arteriosa
  •   ridurre il rischio di calcoli renali

Il magnesio è importante perchè:

  • aiuta il  buon funzionamento del sistema cardio-circolatorio regolando il battito cardiaco e la pressione
  • garantire la solubilità del calcio nelle urine contrastando la formazione di calcoli renali,
  • evitare  crampi, lussazioni e fratture
  • depurare perché promuove l’eliminazione delle scorie acide.

Il fabbisogno di magnesio e potassio  varia in base al sesso e all’età, ed è particolarmente elevato in gravidanza, allattamento e dopo i 65 anni: in questi casi, oltre all’assunzione del minerale attraverso la dieta alimentare, è consigliabile utilizzare integratori specifici.

Magnesio e potassio aiutano anche a dormire e ridurre la stanchezza?

Si esatto, il magnesio e il potassio aiutano a dormire bene e a ridurre la stanchezza, problematiche diffuse soprattutto durante la stagione estiva

Ti racconto la mia testimonianza

Io ho sempre patito il caldo e come ho scritto all’inizio dell’articolo, sarò impopolare ma amo l’inverno.

In estate dormivo male, aumentava il mio mal di testa, mi sentivo spossata, nervosa, soffrivo di insonnia e avevo dei crampi muscolari.

Tuttavia ho dovuto trovare una soluzione così ho deciso, sotto consiglio del mio medico di usare degli integratori di magnesio e potassio.

Integratore da prendere tutte le sere prima di andare a letto oppure  dopo aver sudato tanto.

Questa  è la seconda estate che affronto senza soffrire più di tanto, ho imparato a conoscermi meglio, a mantenere una corretta alimentazione ed a integrare nel modo giusto

La notte riposo bene, anche se dormo poche ore, non ho più crampi muscolari e durante il giorno non mi sento stanca o nervosa.

In più ho notato che sono diventata più regolare di intestino e le mie unghie e i miei capelli sono migliorati tantissimo

Per questo motivo, quando un prodotto  mi fa stare bene, è sicuro  ed ha tutte le certificazioni  non smetto più di prenderlo

Acquista ora Restorate Fitline se vuoi avere anche tu gli stessi benefici oppure chiamami al 328-2678081
[/av_textblock]

Condividi questo post !

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email